Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Gare Nazionali - Chimica & Informatica

Le Gare Nazionali sono una competizione promossa dal MIUR e riservata agli studenti degli Istituti Tecnici e Professionali che hanno frequentato il IV anno di corso. L'intento è valorizzare le conoscenze e le competenze acquisite dagli allievi, oltre a verificare l'adeguatezza della programmazione didattica e dell'offerta formativa. Lo scopo è la valorizzazione delle eccellenze, la verifica delle conoscenze, delle abilità, delle competenze e dei livelli professionali raggiunti, nonché lo scambio di esperienze tra realtà diverse.

La Gara si svolge in due fasi:

  • a livello di singola scuola: ogni scuola individua, secondo propri criteri e nell’ambito di ognuno dei corsi indicati, lo studente ritenuto più idoneo a rappresentare l'istituto (un alunno per corso anche nel caso che l'istituto avesse più sedi).
  • a livello nazionale: gli alunni, individuati a livello di singola scuola, uno per ciascun indirizzo e segnalati dal dirigente scolastico dell'istituto di riferimento, partecipano ad una gara che si articola in due prove della durata di cinque ore ciascuna.

Ai primi tre classificati per ciascun indirizzo verrà rilasciato un attestato di merito.


 

Giovanni Pellegrino, studente diciottenne dell’ITT “Luigi dell’Erba” di Castellana Grotte, ha vinto, classificandosi al primo posto, la XVII edizione della Gara Nazionale per Istituti Tecnici Tecnologici ad indirizzo Chimica e Materiali.
La manifestazione, svoltasi lo scorso maggio, è stata organizzata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) presso l’ISS “Gastaldi - Abba” di Genova, istituto vincitore della precedente edizione, e ha visto la partecipazione di 36 Istituti di tutta Italia, ognuno rappresentato dal migliore studente del quarto anno. La manifestazione non è solo semplice espressione di competizione tra gli studenti, ma soprattutto occasione di incontro, confronto ed esperienza, e che porta alla conoscenza di altre realtà di scuole a livello nazionale.

La Direzione Generale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), ha organizzato, anche per quest’anno scolastico, lo svolgimento della XVII edizione delle Gare Nazionali per gli studenti degli Istituti Tecnici e Professionali. Le manifestazioni, diverse per i vari indirizzi di studio, vengono organizzate presso gli Istituti vincitori della edizione precedente ed hanno fra gli obiettivi la valorizzazione delle eccellenze. Gli Istituti che partecipano alla manifestazione possono iscrivere un solo studente per ciascun indirizzo di studio.

L’ITT “Luigi dell’Erba”, diretto dalla prof.ssa Teresa Turi, come ogni anno, ha partecipato il 10 e 11 maggio, con gli studenti Felice Franchini della IV sez. A dell’articolazione Informatica e Giovanni Pellegrino della IV sez. A dell’articolazione Chimica e Materiali.
Lo studente rutiglianese Felice Franchini, accompagnato dal prof. Aurelio Cucinelli che lo ha anche preparato insieme al prof. Antonio Setteducati, ha gareggiato con altri 34 studenti svolgendo due prove di Informatica, una teorica e una pratica della durata di cinque ore ciascuna, presso l’IIS “S.Ten.Vasc. A. Badoni” di Lecco.
Lo studente castellanese Giovanni Pellegrino, accompagnato dal prof. Giuseppe Gonnella e preparato dal prof. Andrea Fanelli, ha concorso con altri 38 studenti eseguendo due prove di chimica, un’analisi in laboratorio e un test teorico con cento quesiti a risposta multipla, della durata di cinque ore ciascuna, presso l’IIS “A. Gastaldi – G. C. Abba” di Genova.
Le Commissioni degli Istituti organizzatori effettueranno la correzione delle prove e comunicheranno i risultati entro il mese di Giugno. Si sottolinea che la manifestazione non è solo semplice espressione di competizione tra gli studenti, ma soprattutto occasione di incontro, confronto ed esperienza, e che porta alla conoscenza di altre realtà di scuole a livello nazionale

Per il corrente anno scolastico, la Direzione Generale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), ha organizzato lo svolgimento della XVI edizione delle Gare Nazionali per gli studenti degli Istituti Tecnici e Professionali. Le manifestazioni, diverse per i vari indirizzi di studio, vengono organizzate presso gli Istituti vincitori della edizione precedente ed hanno fra gli obiettivi la valorizzazione delle eccellenze. Gli Istituti che si sfidano possono partecipare alla Gara con un solo studente per ciascun indirizzo di studio.